interfaccia italiano english front-end
username:
password:



 HOME
 REGISTER
 HELP
 RULES
 CALENDAR
 REPLACEMENTS
 FAQ
 FORUM



 18-Apr-2014
 12:34




 




 
Championship SILVER Home
Supervisor: River
Archive: 2009-2010
GROUP STANDINGS
TEAM STANDINGS
Archive: 2002-2003 2003-2004 2004-2005 2005-2006 2006-2007 2007-2008 2008-2009 2009-2010 2010-2011 2011-2012 2012-2013 2013-2014
SILVER RULES

Rules are only available in Italian. We apologize for the inconvenience.


PREMESSA: Scopo del gioco

Questo campionato Ź riservato ai fantamanager piĚ esperti in quanto richiede una assidua partecipazione e continue operazioni di mercato.

Scopo del campionato SILVER di Fantafoot e formare una Rosa di calciatori della serie A italiana suddivisi in ruoli mediante la quale giocare partite di calcio simulato contro altri fantamanager appartenenti allo stesso gruppo (formato da 12 squadre) nella prima fase e successivamente contro le squadre vincenti degli altri gruppi. Per formare la propria rosa si effettua un'asta insieme agli altri fantamanager dello stesso gruppo nella quale ci si aggiudicano i giocatori, utilizzando un budget prestabilito. In SILVER, rispetto agli altri fantagiochi organizzati da FF, oltre all'aspetto tecnico bisogna tenere d'occhio anche quello manageriale, in quanto ogni settimana si devono pagare gli stipendi ai giocatori e si ricevono gli incassi delle partite giocate. Poi si procede alla prima fase del campionato, scontrandosi attraverso delle partite simulate in campo neutro con gli altri fantamanager (per un totale di 11 giornate) in concomitanza con i turni di serie A e stilando una classifica a punti, utilizzando i voti dati dai quotidiani sportivi ai veri giocatori nelle partite vere, con dei bonus/minus relativi alle loro prestazioni (gol fatti, subiti, ammonizioni etc.). A tale scopo si schiera ogni giornata di campionato una formazione composta da 11 titolari e 7 riserve, da scegliere all'interno della propria rosa. Anche i moduli applicabili a SILVER hanno delle caratteristiche peculiari.
Dopo la prima fase vengono eliminate le ultime sei squadre di ogni gruppo e si procede con 5 turni in campo neutro tra le squadre rimaste (in questa fase ogni vittoria vale 4 punti e ogni pareggio 2).
La terza fase Ź quella dei playoff tra le squadre vincenti dei vari gruppi.

1. Caratteristiche generali
1.a
SILVER Ź un campionato di calcio SIMULATO basato sulla serie A Italiana, con rose variabili mobili (vedi piĚ avanti), incassi e pagamenti e tre fasi distinte temporali.
1.b
SILVER non Ź un campionato di tipo CONTINUO (vedi l'help dalla homepage di Fantafoot). Ogni anno ci si puė iscrivere secondo le modalitą che possono variare da anno ad anno.
1.c
Ogni fantamanager puė iscrivere in SILVER una sola squadra. I primi 4 classificati nell’anno precedente costituiranno le teste di serie per i 4 gironi di prima fase. Il successivo inserimento delle squadre nei gruppi avverrą a cura dello staff di FF.

2, Struttura del campionato SILVER
2.a
I gruppi SILVER sono formati da 12 fantasquadre. Preliminarmente all'inizio del campionato si effettua un'asta aperta per definire le rose delle squadre.
2.b
Prima fase: ogni fantasquadra giocherą contro le altre 11 appartenenti allo stesso gruppo in partite di sola andata in campo neutro. Ogni vittoria dą diritto a 3 punti e ogni pareggio ad 1.
2.c
Dopo la prima fase, le ultime sei squadre in classifica (di ogni gruppo) vengono eliminate. Ai fini della classifica vengono considerati nell'ordine: i punti fatti, la fantamedia (fino al terzo decimale), la differenza reti, i gol fatti e l'ordine di iscrizione.
2.d
Seconda fase: ogni gruppo, ora composto da sei sole squadre, dopo una ulteriore asta aperta per acquistare i giocatori delle squadre eliminate, effettuano ulteriori 5 partite di sola andata in campo neutro dove ogni vittoria vale 4 punti e ogni pareggio 2 punti.
2.e
Alla terza fase (playoff) accedono solo le vincenti di ciascun gruppo. La graduatoria viene stilata sempre secondo, nell'ordine, i punti fatti, la fantamedia (fino al terzo decimale), la differenza reti, i gol fatti e l'ordine di iscrizione.
2.f
Terza fase: si compone un tabellone tipo tennis e si effettuano turni da due partite (andata e ritorno ma senza il fattore casalingo). La terza fase dipende dal numero di partite a disposizione ed Ź limitata a semifinali e finali solamente. Le squadre che vincono i 4 gruppi verranno ordinate secondo la fantamedia assoluta. La prima classificata incontrerą la quarta e la seconda incontrerą la terza. La squadra peggio classificata giocherą in casa la prima partita. Tutti i turni ad eliminazione diretta NON prevedono il bonus per chi gioca in casa e per i turni ad eliminazione diretta non Ź valido il criterio dei gol segnati in casa o fuori casa. Per il passaggio del turno si terranno in considerazione, nell'ordine:
1) punti fatti (3 per la vittoria, 1 per il pareggio);
2) maggior numero di fantapunti nell’arco delle due partite;
3) migliore fantamedia alla fine della seconda fase;
4) migliore fantamedia alla fine della prima fase;
5) maggior numero di punti fatti nella seconda fase;
6) maggior numero di punti fatti nella prima fase;
7) migliore differenza reti nella seconda fase;
8) migliore differenza reti nella prima fase;
9) maggior numero di gol segnati nella prima fase;
10) maggior numero di gol segnati nella seconda fase;
2.g
E’ possibile, solo nel caso in cui il numero dei gruppi iniziali non sia 4, 8 o 16, che durante la terza fase sono previsti dei ripescaggi (per fantamedia). In questi casi verranno ripescate le migliori seconde classificate (ordinate sempre per fantamedia).
2.e
Il vincitore della finale sarą il campione SILVER

3. Caratteristiche del campionato SILVER
3.a
Le regole generali del campionato SILVER, ove non altrimenti disposto in questo regolamento, sono prese per analogia dal regolamento GOLD
3.b
Ciascuna fantasquadra avrą a disposizione da 15 a 25 giocatori (rose variabili) che acquisterą attraverso un'ASTA ON LINE (vedi sotto) che potrą modificare nel corso della stagione attraverso il MERCATO LIBERO (vedi sotto). I giocatori sono quelli che partecipano alla serie A Italiana e a seconda delle loro performance settimanali reali ogni fantasquadra otterrą un punteggio che, confrontato con quello della fantasquadra avversaria, determinerą il risultato della partita.

3.c
In ogni momento del campionato si possono avere:
da 1 a 2 portieri
da 3 a 8 difensori
da 3 a 8 centrocampisti
da 2 a 6 attaccanti

3.d
A partire dalla seconda fase, ciascuna squadra non potrą detenere in rosa piĚ di 4 calciatori della stessa squadra reale di serie A (Milan, Siena etc.). Se qualche squadra si trovasse dopo la prima fase in queste condizioni, sarą considerata alla stregua di una squadra con la cassa negativa e quindi non potrą fare tattica/mercato (se non in uscita) e subirą un punto di penalizzazione ogni turno di campionato fino a che non venderą i calciatori in soprannumero.

4. Asta iniziale
4.a
Prima dell'inizio del campionato si procede con l'ASTA APERTA FANTAFOOT (di norma 5-7 giorni di durata durante i quali Ź consigliabile connettersi almeno una volta al giorno) che servirą a determinare le rose iniziali di ciascuna fantasquadra.
La partenza dell'Asta verrą comunicata ESCLUSIVAMENTE mediante un avviso nella HOMEPAGE di FF.
4.b
Ogni fantamanager avrą a disposizione 350 crediti per aggiudicarsi i giocatori, che potranno essere un numero compreso tra 15 e 25.
4.c
Durante l'ASTA APERTA, ciascun fantamanager puė fare offerte per qualsiasi giocatore che non sia stato gią aggiudicato, a qualunque ora del giorno e della notte per tutta la durata dell'asta. L'offerta iniziale minima per ciascun giocatore Ź 1 Credito, non ci sono offerte massime, ma ogni rilancio dovrą essere superiore di almeno il 10% rispetto all'ultima offerta (il sistema propone un rilancio minimo proprio in considerazione di tale regola). Il totale delle offerte non puė mai superare i 350 crediti, considerando anche i giocatori gią aggiudicati.
4.d
Un giocatore viene aggiudicato all'ultimo offerente se nessun altro fantamanager lo rilancia nelle 24 ore successive. Durante l'asta, la data e l'ora dell'aggiudicazione viene scritta di fianco a ciascun giocatore. Negli ultimi giorni di asta Ź possibile che il periodo di aggiudicazione passi da 24 a 18 o 12 ore (di ciė viene data menzione in homepage e nella pagina gruppo).
4.e
Durante le fasi di rilancio saranno visualizzati solo i giocatori la cui offerta corrente Ź inferiore al proprio budget residuo disponibile. Tutte le offerte e le scadenza possono essere comunque visualizzate nella videata "situazione asta".
4.f
I giocatori segnalati in grassetto sono quelli che sono stati aggiudicati, quelli segnalati in rosso sono quelli per i quali qualche altro fantamanager ha rilanciato; per questi ultimi, se non li si vuole rilanciare ancora, si dovrą liberare lo slot occupato per poter procedere a rilanciare un altro giocatore.
4.g
Se un fantamanager esaurisce il proprio budget durante l'ASTA APERTA senza aver acquistato almeno 15 giocatori, dovrą attendere la fine dell'ASTA APERTA e poi cedere qualche suo giocatore alle quotazioni FANTAFOOT e, col ricavato, completare la propria rosa. Questa Ź denominata fase FILLING.
Completata l'ASTA APERTA, si avrą del tempo a disposizione per completare la propria rosa al MERCATO LIBERO alle QUOTAZIONI FANTAFOOT, attivare la squadra e schierare la formazione per la prima giornata di campionato.
4.h
Nel caso non vengano fatte le operazioni di cui al punto precedente, FANTAFOOT provvederą ad assegnare alla squadra il titolo di GHOST e attiverą la squadra automaticamente schierando la migliore formazione possibile che per Fantafoot Ź quella costituita dai giocatori che hanno la massima quotazione schierati con il modulo 4-4-2. Dopo due giornate in status GHOST, la squadra potrą essere assegnata ad un altro fantamanager ad insindacabile giudizio dell'organizzazione FF che cercherą di favorire chi si Ź iscritto in ritardo a SILVER

5. Asta dopo la prima fase (mini-asta)
5.a Le 6 squadre per ogni gruppo qualificatesi per la seconda fase effettuano una mini-asta per rinforzare la propria rosa con i giocatori provenienti dalle squadre eliminate (ed ovviamente con i giocatori rimasti liberi sul mercato).
5.b
A tale proposito ogni fantamanager potrą cedere al mercato libero quanti giocatori desidera fino a rimanere al "minimo" con 15 giocatori, in modo da avere slot liberi per effettuare la miniasta.
5.c
La miniasta dura da 4 a 7 giorni e si effettua con la cassa residua di ogni fantasquadra piĚ gli incassi da diritti televisivi (vedi sotto). Le regole sono le stesse dell'asta aperta (compresa l'eventuale diminuzione del periodo di aggiudicazione da 24 a 18 o anche a 12 ore).
5.d
Nel caso non ci fosse tempo sufficiente per effettuare la miniasta o ci siano impedimenti tecnici, i giocatori delle squadre eliminate reimmessi sul mercato saranno acquistabili attraverso il mercato libero.

6. Incassi e pagamenti
6.a
Il torneo SILVER prevede una funzione aggiuntiva e piĚ manageriale rispetto agli altri campionati: la gestione della liquiditą .
6.b
Le ENTRATE di ciascuna fantasquadra sono date dagli incassi del pubblico e dai contratti televisivi
Le USCITE di ciascuna fantasquadra sono date dai salari da pagare settimanalmente ai giocatori.
Inoltre l’utilizzo del mercato libero puė ovviamente generare o diminuire la cassa
6.c
Salari. Ciascuna squadra paga ogni settimana (al momento dell’aggiornamento delle quotazioni e apertura del mercato) un importo pari all’8% del valore complessivo della propria rosa, determinato al momento del freezout precedente. Il valore complessivo di una rosa Ź dato dalla somma delle quotazioni dei giocatori componenti la stessa.
6.d
Incassi.
Ogni turno di campionato ciascuna fantasquadra riceve un incasso per la vendita dei biglietti allo stadio, variabile a seconda della fantamedia delle due squadre che si incontrano, secondo la seguente tabella:
- media delle due squadre sotto il 66: incasso totale di 20 crediti
- media delle due squadre compresa tra 66 e 69.999; incasso totale di 30 crediti
- media delle due squadre compresa tra 70 e 74.999; incasso totale di 40 crediti
- media delle due squadre superiore a 75; incasso totale di 60 crediti
L’incasso viene ripartito equamente tra le due squadre e viene assegnato all’atto della pubblicazione dei risultati settimanali. Per la prima giornata della prima fase verranno assegnati 20 crediti a tutte le squadre
6.e
Attraverso il mercato libero si puė recuperare una situazione di cassa deficitaria. Quando la cassa di una data squadra va sotto lo zero si puė continuare a giocare ma non si puė cambiare la formazione schierata (niente TATTICA). E' lecito fare MERCATO ma solo per VENDERE giocatori fino a quando non si torna in attivo: a quel punto sarą di nuovo possibile fare TATTICA e MERCATO anche in acquisto.
6.f
Le squadre che hanno la cassa negativa al momento del freezout ricevono 1 punto di penalizzazione in classifica. Attenzione! qualsiasi contestazione in merito deve essere fatta tassativamente entro la riapertura del mercato.
6.g
Contratti televisivi
Alla fine della prima fase le squadre meglio posizionate in classifica ricevono dei crediti per “diritti televisivi” a valere sulla fase successiva secondo la seguente tabella:
- primo classificato 40 crediti
- secondo classificato 25 crediti
- terzo classificato 15 crediti
- quarto classificato 10 crediti
- quinto classificato 5 crediti
Al termine della seconda fase tutte le squadre partecipanti ai playoff riceveranno ulteriori 40 crediti a titolo di diritti televisivi.
6.h
Il programma FF effettua automaticamente tutti gli incassi e i pagamenti di ogni fantasquadra.

7. Mercato libero
7.a
Durante tutto l’arco del campionato si puė modificare la propria rosa vendendo e acquistando giocatori
7.b
il mercato libero rimane aperto generalmente dal mercoledď al sabato (tranne nelle settimane con incontri infrasettimanali).
L’apertura avviene di norma 24 ore dopo il conteggio dei risultati, la chiusura Ź concomitante al freeze-out.
Quando il mercato libero Ź aperto, un menu a tendina "mercato" Ź visibile in alto nella propria pagina squadra
7.c
Al mercato libero si possono vendere giocatori acquistando i sostituti tra quei calciatori rimasti liberi, cioŹ non appartenenti a nessuna rosa avversaria; le transazioni avvengono alle quotazioni FANTAFOOT
7.d
Le quotazioni dei giocatori variano settimanalmente in base alle loro prestazioni reali, attraverso una formula segreta. In generale un giocatore che non ha giocato vedrą la sua quotazione scendere, stesso discorso per chi ha totalizzato un fantavoto basso, mentre un giocatore che ha segnato salirą di prezzo
7.e
Le operazioni di vendita e acquisto di un giocatore sono distinte. Questo perchŹ Ź possibile acquistare giocatori senza venderne degli altri e vendere un giocatore senza acquistarne un altro. Le operazioni tecniche sono pertanto un po’ piĚ complesse rispetto ad altri tornei
7.f
Non Ź permesso fare scambi di giocatori tra fantamanager

8. Le formazioni
8.a
Prima di ogni giornata di campionato, entro un orario stabilito denominato di FREEZOUT (segnalato in homepage FF), ciascun fantamanager dovrą scegliere all’interno della propria rosa 11 titolari e 7 riserve che prenderanno parte alla fantapartita, attraverso il pulsante "tattica" in alto nella propria pagina squadra.
7.b
I moduli ammessi sono: 541 (5 difensori, 4 centrocampisti, 1 attaccante), 442 e 433. Non sono ammessi altri moduli. A seconda del modulo scelto si avrą un bonus/malus che influisce sul totale squadra. In pratica il modulo “neutro” Ź il 442. Se viene utilizzato il modulo 541 quella fantasquadra AGGIUNGERA’ 1,5 punti al totale fantapunti di quella partita. Se viene utilizzato il modulo 433 quella fantasquadra TOGLIERA’ 1,5 punti al totale fantapunti di quella partita.
7.b
In base alle formazioni scelte, il programma FF effettuerą automaticamente tutti i conteggi necessari alla determinazione del risultato finale ed aggiornerą la classifica di ciascun gruppo.

9. La partita
9.a
Ad ogni titolare schierato sarą abbinato un fantavoto, determinato dalla somma algebrica del voto (medio) attribuitogli dai quotidiani scelti e dei punti bonus (malus).
I punti bonus sono:
3 punti per ogni gol realizzato non su rigore
2 punti per ogni gol realizzato su rigore
3 punti per ogni rigore parato
1 punto per ogni assist effettuato
1 punto al portiere (o al giocatore che lo sostituisce in porta) la cui squadra non ha subito gol (per tutta la durata dell’incontro, anche se quel giocatore ha giocato meno di 90 minuti)
-0,5 punti per ogni ammonizione subita (una espulsione equivale a due ammonizioni, quindi -1 totale)
-1 punto per ogni gol subito (si applica solo al portiere o al giocatore che subentrato in porta nel corso della partita)
-2 punti per ogni autogol
-2 punti per ogni rigore sbagliato
Se un giocatore non dovesse prendere voto da nessuno dei due quotidiani, potrą subentrargli una riserva dello stesso ruolo, secondo l’ordine scelto (numero di maglia). Possono subentrare al massimo 3 riserve per squadra, non esiste RISERVA D’UFFICIO.
Per la determinazione dei casi particolari riguardo all’assegnazione dei voti, vedasi l’APPENDICE.
9.b
La somma dei fantavoti ottenuti da ciascuna squadra sarą confrontata con quella della squadra avversaria e convertita in un punteggio finale secondo le REGOLE generali FF descritte in homepage.
9.c
Non c’Ź fattore campo, neanche nei playoff

10. Il risultato
10.a
Il punteggio totale delle due squadre viene convertito in punteggio calcistico secondo la modalitą del campionato GOLD, di seguito riassunte.
10.b
Anzitutto si prende in considerazione la squadra che ha totalizzato il punteggio piĚ basso (squadra A). Se il punteggio Ź inferiore a 66 la squadra A avrą totalizzato zero reti; se Ź compreso tra 66 e 71,999 si avrė una rete, se Ź compreso tra 72 e 77,999 si avranno due reti e cosď via, ogni 6 punti una rete.
10.c
Si prende in considerazione quindi il punteggio totale della squadra avversaria (squadra B), se questo non supera di quattro punti interi il punteggio della squadra A, si avrą un pareggio (con l’assegnazione alla squadra B dello stesso numero di reti assegnato alla squadra A).
10.d
Se il totale della squadra B supera di almeno quattro punti quello della squadra A, la squadra B avrą vinto la partita e le sarą assegnata una rete in piĚ della squadra A ogni quattro punti interi di differenza.


APPENDICE 1
Norme sull’iscrizione delle fantasquadre
Ogni anno sarà indicato in homepage e nel corrispondente link CALENDARIO la data di apertura delle iscrizioni al campionato SILVER.
Le squadre possono iscriversi liberamente fino alla scadenza delle iscrizioni.


APPENDICE 2
Promozioni e retrocessioni
Non vi sono promozioni e retrocessioni nel campionato SILVER.


APPENDICE 3
Note sull’asta aperta
Nell’asta aperta, anche detta pubblica o a rilanci, un giocatore viene assegnato all’ultima squadra che lo ha rilanciato, se nelle 24 ore successive (o altro lasso di tempo specificato, vedere regolamento campionato e/o avvisi in tempo reale sulla pagina squadra durante l'asta) nessuno ha offerto di più. Facciamo un esempio: la squadra A offre 1 per tizio, dopo 3 ore la squadra B offre 10 sempre per tizio, allora se entro 24 ore da questa ultima offerta nessuna altra squadra offre di più di 10, tizio viene aggiudicato alla squadra B e viene tolto dal mercato.
L’asta aperta dura generalmente una settimana, durante la quale è consigliato connettersi per fare i propri rilanci almeno ogni 24 ore (o altro periodo di validità offerte valido nel dato momento, vedi sopra). In questo periodo ogni squadra cercherà di acquistare il maggior numero di calciatori possibile (nei limiti degli slot liberi) perchè in teoria può acquistare giocatori a pochissimi crediti se nessuno glieli rilancia in tempo. Non è comunque obbligatorio completare la rosa durante il periodo d'asta aperta, ma tenere presente che poi la rosa va comunque completata per poter attivare la squadra (vedi sotto) e quindi bisogna tenere un pò di crediti da parte. Per concludere più rapidamente le operazioni ed evitare assembramenti e rilanci all’ultimo secondo, talvolta dopo quattro o cinque giorni di asta le scadenze passano da 24 a 18 o anche 12 ore. Di questo viene sempre fatta menzione nella homepage FF o nelle pagine squadra. Durante l’asta (fantasquadra in status BIDDING), ogni pagina squadra ha tanti slot liberi quanti sono i componenti della rosa da acquistare, e li riempie facendo le offerte (pulsante ACQUISTA), seguendo una procedura simile a quella del mercato libero. Dopo aver fatto l’offerta, il calciatore sarà visibile nella propria pagina squadra ma, attenzione, il calciatore NON E. ANCORA STATO ACQUISTATO! Saranno visibili infatti: l’offerta fatta, il rilancio minimo per fare una contro offerta (+10%), e la data di scadenza dell’offerta stessa. Se un altro manager effettua un rilancio su quel calciatore, questo apparirà nella vostra pagina squadra in ROSSO. A quel punto potete rilanciarlo direttamente (indicate la nuova offerta e ciccate su RILANCIA), lasciarlo lì in rosso per ricordarvi l’ora entro la quale deve essere rilanciato per non farlo aggiudicare, oppure toglierlo dalla visuale e liberare lo slot per effettuare nuove offerte (pulsante ABBANDONA). Ogni volta che vi aggiudicate un calciatore, questi apparirà nella vostra pagina squadra in GRASSETTO. Se durante l’asta andate a vedere la situazione delle altre squadre, vedrete solamente i calciatori già acquistati e non già quelli per i quali quella squadra che state visionando ha solo fatto una offerta che è ancora in corso. Se per motivi tecnici, durante l’asta si verifica qualche errore, verranno annullate le operazioni fatte dopo l’ultimo backup (fatto generalmente almeno una volta al giorno) e verrà data menzione sulla homepage, nella pagina squadra e/o per email. In tal caso dovrete rifare le offerte andate perdute, quindi si consiglia, durante l’asta, di connettersi ogni qualvolta ne abbiate l’occasione.
Le offerte fatte e i calciatori acquistati sono sempre visibili cronologicamente nel REGISTRO MERCATO (non viene fornito pero. il manager che ha fatto una offerta finchè il calciatore non viene aggiudicato).
Terminata l’asta, si apre la fase FILLING, in questa fase, che dura generalmente 24 ore e si conclude in concomitanza con il primo freezeout, dovrete comprare giocatori sul mercato ai prezzi FANTAFOOT per riempire la rosa e attivare la squadra. Se non avete abbastanza crediti per farlo dovrete vendere qualche giocatore in vostro possesso ai prezzi FF e col ricavato comprarne di più economici in modo da completare la rosa. Attenzione che se giocate in un campionato a gruppi con parco giocatori non illimitato in questa fase vale la regola "chi primo arriva meglio alloggia". Quando avete completato la rosa potete fare click su "attiva squadra" per rendere la squadra finalmente attiva e poter schierare la prima formazione.
ATTENZIONE: l'Asta aperta è certamente il modo più DIVERTENTE di fare mercato, e SOLAMENTE FANTAFOOT ve la propone, PERO' per una perfetta riuscita dell'asta aperta tutti i componenti del gruppo devono avere la possibilità di connettersi per tutto il periodo dell'asta almeno una volta al giorno. L'organizzazione FF vi aiuterà a trovare un periodo buono per tutti, ma QUALORA non siate certi di poter partecipare ATTIVAMENTE all'asta aperta, trovate qualcuno che non partecipi al vostro gruppo che vi sostituisca durante la vostra assenza o scegliete un campionato o un gruppo che non preveda l'asta aperta, per non rovinare il gioco agli altri Fantamanager.
In particolare ricordiamo di evitare rilanci d’asta coincidenti con la scadenza dei giocatori (o di pochissimi istanti precedenti la scadenza) che possono creare corruzioni del database col conseguente ripristino di un backup, che di fatto annulla tutte le offerte successive. In tali casi non sono ammesse contestazioni.


APPENDICE 4
Fantavoto: casi particolari e riserva d’ufficio.
Se un quotidiano usasse voti tipo "6+" o "6-", questi equivarranno rispettivamente a 6,25 o 5,75.
Nel caso in cui un quotidiano ufficiale assegna il voto a un giocatore mentre l’altro non lo assegna (o lo giudica S.V. o N.G.), si utilizza il voto del giornale che ha attribuito il voto.
Se nessun quotidiano ufficiale assegna il voto a un giocatore, ma questi ha realizzato un gol, un autogol, ha parato o sbagliato un rigore (o ha subito almeno un gol se ha giocato in porta), questi prenderà come fantavoto la somma algebrica di 6 e del bonus. Se è stato espulso prenderà 4 come fantavoto totale. La regola si applica anche al giocatore espulso dalla panchina che prende 4 come fantavoto totale. Se un portiere, avendo giocato almeno 20' (da tabellino pubblicato sulla Gazzetta dello Sport o dal Corriere dello Sport) è giudicato S.V. o N.G. da entrambi i quotidiani, gli viene assegnato dal programma una media voto equivalente a 6.
Se un giocatore non prende voto e non rientra in uno di questi casi, può essere sostituito dal primo calciatore disponibile schierato riserva nello stesso ruolo (e che ha preso voto). Sono possibili fino a 3 sostituzioni (anche nello stesso ruolo). Nel caso nel quale la squadra abbia schierato meno di 8 titolari e quindi necessiti di 4 sostituzioni, verrano attribuite ad essa solo le prime tre in ordine di numero di maglia scelto in fase di definizione della formazione (in tal modo la sostituzione del portiere è prioritaria), fermo restando che un giocatore può sostituire solo un altro giocatore dello stesso ruolo.
Riserva d'ufficio: in SILVER non esiste la riserva di ufficio.
In caso di gol contestati, overossia di attribuzione del gol differente fra Gazzetta dello Sport e Corriere dello Sport verrà considerata la attribuzione del gol effettuata da Tuttosport. Nel caso nel quale tutti e 3 i quotidiani sportivi abbiamo attribuito il gol a 3 differenti calciatori lo staff di Fantafoot deciderà autonomamente con decisione INAPPELLABILE.


APPENDICE 5
Partite sospese, rinviate o annullate.
- Partite rinviate ma comunque giocate prima che intervenga un nuovo turno di campionato di serie A italiana: si attende il recupero per calcolare i risultati ed il mercato libero resta chiuso.
- Una o due partite rinviate e giocate dopo che sia intervenuto un nuovo turno di campionato di serie A italiana: tutti i componenti delle rose delle due squadre avranno un voto d’ufficio pari a 5,5.
- Più di due partite rinviate e giocate dopo che sia intervenuto un nuovo turno di campionato di serie A italiana: se ci sono abbastanza giornate a disposizione l’intera fantagiornata sarà rinviata e tutto il calendario slitterà in avanti oppure si sposterà la fantagiornata al termine del campionato, altrimenti la fantagiornata sarà annullata e non recuperata.
- Partite iniziate, sospese, non omologate e rinviate: ci si comporta come nel caso delle partite rinviate senza essere iniziate.
- Partite iniziate, sospese e omologate con il risultato acquisito o con risultato a tavolino (pertanto mai più rigiocate), se almeno uno dei due quotidiani assegna i voti, si utilizzano quelli, altrimenti si attribuisce a tutti i giocatori scesi in campo un voto di ufficio pari a 5,5 ai giocatori di movimento e 5 ai portieri.
- Partite non iniziate e mai più rigiocate, decise a tavolino o annullate, si assegna un voto di ufficio pari a 5,5 a tutti i componenti delle due rose.
- Intera giornata di serie A rinviata, si rinvia contestualmente la relativa fantagiornata





APPENDICE 6
Contestazioni.
Per quanto riguarda i risultati, i fantavoti etc. chiunque può chiedere una spiegazione o una correzione attraverso l’email a help@fantafoot.com. La contestazione va fatta solo dopo aver letto attentamente questo regolamento e aver controllato e verificato i dati in proprio possesso. Tutte le contestazioni verranno prese in considerazione se pervenute PRIMA dell'aggiornamento dei prezzi dei giocatori (generalmente il mercoledì successivo alla fantagiornata). L'organizzazione FF provvederà a suo insindacabile giudizio a prendere una decisione in merito e comunicarla all’interessato e/o sull’homepage. Ricordiamo che ragioni tecniche e pratiche possono determinare il rigetto di una contestazione valida. Sulle contestazioni non è previsto dibattimento. Per ciò che riguarda problemi inerenti all'asta (duplicazione di giocatori, ripristino di backup, problemi di database), o al mercato libero, da segnalare sempre via email, l'organizzazione FF si impegna a risolvere al meglio tutti i problemi e fornire una risposta, ma tenete presente non sempre tutto è fattibile e che spesso la soluzione migliore coincide con la meno peggio. Di norma le decisioni sui ricorsi sono prese in base a:
- tabellini ufficiali FIGC, FIFA, UEFA (riscontrabili sui relativi siti internet);
- voti delle versioni cartacee della Gazzetta e del Corriere dello Sport (documentati a cura di chi fa ricorso);
- errata corrige dei giornali suddetti, qualora siano presentati da chi fa ricorso e siano pubblicati in tempo utile;
- usi e consuetudini del FF;
- buon senso.